Luci d'Artista Salerno, Salerno & dintorni

5 consigli per visitare Salerno Luci d’Artista 2021

5 consigli per visitare Salerno Luci d’Artista 2021 e rendere più piacevole il tempo che trascorrerete alla scoperta di uno degli appuntamenti natalizi più attesi d’Italia.

Luminarie Salerno 2021: si faranno?

È ufficiale: la manifestazione Salerno Luci d’Artista 2021-2022 ci sarà. Ma sarà probabilmente un’edizione di portata ridotta se messa a confronto con gli scorsi anni.

Le installazioni luminose saranno circoscritte alle vie principali e organizzate nel rispetto delle norme anti-Covid.

In giro tra le luminarie di Salerno? Non esiste una bacchetta magica che possa eliminare il traffico e la calca che si creano sotto le festività per ammirare le luci.

Eccovi però qualche consiglio utile per visitare l’evento salernitano più atteso delle feste.

1. Preferisci i giorni infrasettimanali ai weekend

Sarebbe meglio pianificare il tour tra le luminarie di Salerno in un giorno infrasettimanale.

Il consiglio in linea di massima è quello di evitare il fine settimana perché è nel weekend che si concentra il grande afflusso di visitatori, tra cui moltissime famiglie e gruppi di turisti da tutta Italia.

Turisti in via dei Mercanti a Salerno durante le Luci d'Artista

Rischiereste di dover stare a sgomitare tutto il tempo per portare a casa qualche selfie con le luci.

2. Tra treno e auto, scegli il treno

Treno o auto? Potendo scegliere tra le due soluzioni, sarebbe preferibile evitare la macchina. Il traffico è uno dei problemi che più attanaglia Salerno in concomitanza con questo evento: nonostante venga messo a punto un piano dal Comune per prevenire i disagi legati alla grande affluenza, la città si congestiona e diventa una giungla di guidatori in cerca di parcheggio.

Carrozza Italo Treno in viaggio per Salerno

Comodo e pratico, invece, il treno: la Stazione Ferroviaria si trova all’inizio di Corso Vittorio Emanuele e da qui si può iniziare la passeggiata tra le luminarie salernitane, fino al centro storico.

Scopri come arrivare a Salerno per visitare le Luci d’Artista.

Leggi come spostarti in città con i mezzi pubblici, dove sono ubicati i parcheggi e le aree di sosta.

3. Se vieni in auto non parcheggiare in centro

Trovare parcheggio durante Luci d’Artista può diventare una vera sfida. Si prevedono auto in fila anche per un’ora per transitare da piazza Vittorio Veneto fino alla Villa Comunale.

Parcheggio Foce Irno durante Salerno Luci d'Artista

Appena usciti dall’autostrada, meglio imboccare la Tangenziale di Salerno, uscire alla Zona Industriale e parcheggiare allo Stadio Arechi.

Da qui potete proseguire fino al centro con la metropolitana oppure con le apposite navette messe a disposizione nel weekend; idem al ritorno. Il tragitto dura circa 10-15 minuti.

Assicuratevi sempre di lasciare la macchina in un’area adibita al parcheggio. I controlli sono serrati e potreste spiacevolmente incorrere in una multa.

E se parcheggiate poco fuori dal centro proseguendo a piedi fino alle luminarie, vi consiglio di tenere sempre a mente un punto di riferimento (un negozio, il nome della via ad esempio) per trovare la strada del ritorno. Google Maps torna utile in questi casi!

Vi confido che mi è capitato più volte di dover dare indicazioni a “turisti delle luci” alla ricerca della propria auto per tornare a casa.

4. Arriva a Salerno di mattina o ad ora di pranzo

Il clou dei visitatori raggiunge Luci d’Artista dal tardo pomeriggio in poi, in concomitanza con l’accensione delle luminarie all’ora del tramonto. Quando comincia a fare buio, il traffico e le persone a Salerno lievitano!

Fatevi furbi e giocate d’anticipo: arrivate a Salerno in mattinata, pranzate, fate una passeggiata sul lungomare di giorno, un giro tra i negozi del Corso e le botteghe del centro storico e, perché no, fate un salto al Duomo e ai Giardini della Minerva, in attesa dell’accensione delle luci d’Artista.

Vista mare dai Giardini della Minerva di Salerno

Godetevi lo spettacolo delle luci nelle primissime ore di buio, quando il centro non è ancora affollato. In questo modo eviterete l’afflusso più selvaggio e le luminarie diventeranno la scusa per visitare Salerno senza troppo stress.

Leggi la mia selezione di locali dove mangiare a Salerno tra un giro e l’altro durante Luci d’Artista.

Prenota un tavolo qualche giorno prima per non restare senza un (buon) pranzo!

5. Ti fermi almeno una notte? Dormi in centro

Il centro storico di Salerno è pittoresco e pieno di B&B e appartamentini deliziosi! Sarete a due passi dalle vie principali e potrete godervi tranquillamente a piedi il vostro itinerario tra le Luci d’Artista, senza necessariamente prendere mezzi pubblici o utilizzare l’auto.

Luci d'Artista 2019 in Piazza Sant'Agostino, al centro di Salerno

Dai uno sguardo ai miei suggerimenti su dove dormire a Salerno vicino alle Luci d’Artista: consiglio tutte strutture centralissime ma con un occhio di riguardo al prezzo.


Hai trovato utili i miei consigli per visitare Salerno Luci d’Artista 2021-2022? Se hai qualche suggerimento prezioso da dare ai potenziali avventori della kermesse salernitana, condividilo con noi in un commento all’articolo.

Ultimo aggiornamento 14 Novembre, 2021 di Alessia Carbone