Luci d'Artista Salerno, Salerno & dintorni

Dove dormire a Salerno vicino alle Luci d’Artista

Vista dall'alto di Piazza Portanova, centro delle Luci d'Artista di Salerno

Negli ultimi anni trovare una camera dove dormire a Salerno vicino le Luci d’Artista tra Natale, Capodanno e l’Epifania è diventato abbastanza complicato, specialmente durante i weekend e nei giorni festivi. L’evento continua a piacere tantissimo, le prenotazioni fioccano e hotel e b&b vengono presi d’assalto.

Luminarie di Salerno 2021: dove dormire?

Nonostante l’offerta di sistemazioni a Salerno sia ampia e variegata, occorre muoversi per tempo e prenotare con largo anticipo perché tutte le strutture si riempiranno in un attimo.

Questo vi consentirà anche di avere più scelta, senza dovervi accontentare delle ultime disponibilità.

Dimenticatevi le prenotazioni dell’ultimo minuto, rischiereste di perdervi l’evento più atteso del Natale salernitano.

Il panorama potrebbe essere un dettaglio rilevante in fase di selezione, guardate un po’ qui!

Vista sul mare di Salerno, con affaccio su Piazza Portanova

Dove dormire a Salerno vicino Luci d’Artista 2021? La prima cosa da fare è decidere se soggiornare:

  • Nel centro storico.
  • In centro città, che è una zona abbastanza vasta, ricca di offerte – in prossimità della Stazione ferroviaria, di Corso Vittorio Emanuele o Corso Garibaldi ad esempio.
  • Nei quartieri intorno al centro di Salerno, soluzione certamente più economica ma un tantino più scomoda.
Vista del Corso Vittorio Emanuele di Salerno, vicino alla Stazione

Personalmente vi consiglierei di dormire a Salerno in centro: a due passi dalle vie principali, potrete godervi a piedi il vostro itinerario tra le Luci d’Artista senza prendere mezzi pubblici o utilizzare l’auto.

Luminarie di Salerno 2021: meglio prenotare una o due notti?

Considerando che in linea generale in 4-5 ore riuscirete a vedere la maggior parte delle Luci d’Artista in centro, in teoria potreste valutare di trattenervi a Salerno anche solo per una notte.

  • Per orientarvi meglio e ottimizzare il vostro percorso tra le luminarie, affidatevi ad uno degli itinerari e percorsi consigliati.

Ad ogni modo, l’ideale sarebbe dormire a Salerno almeno un paio di notti. In questo modo sarà possibile godersi la città di giorno senza trovarsi nella confusione che inevitabilmente si incontra dal tardo pomeriggio in poi.

Date spazio a monumenti e luoghi d’interesse! Ecco cosa vedere a Salerno in un giorno.

Se vi resta tempo, fate un salto al Giardino della Minerva e dedicate una visita al Castello d’Arechi.

Dormire a Salerno centro con vista sul mare

Ora che avete le idee più chiare su dove dormire a Salerno vicino alle Luci d’Artista, non vi resta che scegliere la soluzione più adatta alle vostre esigenze e prenotare.

Leggete la mia selezione di hotel e b&b vicino alle Luci d’Artista. Troverete tutte strutture in posizione centralissima e con un occhio di riguardo al prezzo.

Ultimo aggiornamento 12 Ottobre, 2021 di Alessia Carbone